AQUATECHNIK SAFETY GIUNTO RACCORDO FEMMINA 16 X 1/2 - 1/2 X 20 - 3/4 X 20 - 3/4 X 26 - 1" X 32 AQUATECHNIK 20062 20066 20070 20072 20076

Disponibilità immediata
€ 3,55

Restituzione fino a 14 gg

truck

Spedizione gratuita

null
Spedizione
Gratuita (variabile per alcune destinazioni, prodotti e quantità)
Supplemento spedizione
0,00 € (Questo prodotto necessita di un imballo speciale)
Si consegna a
Repubblica Ceca,  Slovacchia,  Romania,  Albania,  San Marino,  Andorra,  Slovenia,  Austria,  Spagna,  Belgio,  Svezia,  Bielorussia,  Svizzera,  Bosnia ed Erzegovina,  Ucraina,  Bulgaria,  Ungheria,  Citta' Del Vaticano,  Montenegro,  Croazia,  Serbia,  Danimarca,  Italia,  Estonia,  Finlandia,  Francia,  Germania,  Regno Unito,  Grecia,  Irlanda,  Islanda,  Lettonia,  Liechtenstein,  Lituania,  Lussemburgo,  Repubblica di Macedonia,  Malta,  Moldavia,  Monaco,  Norvegia,  Paesi Bassi,  Polonia,  Portogallo
Se ritiri in sede
Selezionando "Ritiro in Sede" in fase di acquisto, non hai spese di spedizione e godi del servizio "Pacco Pronto al Banco". Puoi ritirare l'ordine in "Pronta Consegna" in Viale ing. Giuseppe Bagnera nr. 26 Bagheria (PA)
  • Codice: 200020416
  • GTIN:

Il sistema safety è caratterizzato da due fattori fondamentali:
• l’allargamento delle testate del tubo (bicchieratura), realizzato con apposita attrezzatura anch’essa brevettata, che consente di calzare il tubo sul raccordo in modo semplice, veloce ed in totale sicurezza.
• il tubo viene posizionato e bloccato al raccordo attraverso la calotta
anti-svitamento che annulla ogni possibilità di movimentazioni dannose e, in caso di necessità, può essere smontata consentendo il recupero del raccordo con estrema facilità.

 
• Sicurezza totale nelle giunzioni tubo-raccordo sottomuratura ed in esterno
elevata resistenza a impatti e urti violenti
• maggiore portata di fluido e perdita di carico ininfluente,
• rapidità di installazione,
• possibilità di smontaggio di tutti
i raccordi,
• inattaccabilità alla calce, al cemento,gesso e fenomeni di aggressione
elettrochimica,
• assoluta compatibilità ai fluidi
potabili caldi e freddi,
• economicità dei costi economici e
delle apparecchiature di lavorazione,
• riduzione degli scarti e degli sfridi
di lavorazione grazie anche
al recupero dei raccordi.
Il sistema safety è stato concepito,  per essere utilizzato nei seguenti settori di impiantistica per civile abitazione:
• reti e distribuzione idrico-sanitarie (colonne montanti, dorsali, con collettori di intercettazione, alimentazione tradizionale),
• centrali termiche, alimentazione caldaie, reti di riscaldamento di tipo tradizionale con collettori di distribuzione per elementi riscaldanti, ventilconvettori, etc;
• impianti di condizionamento e climatizzazione;
• impianti di riscaldamento e raffrescamento a pannello radiante;
• impianti di irrigazione e nebulizzazione di serre e giardini;
In altri settori:
• Distribuzione e alimentazione ad aria compressa.
• Impianti tecnici per il servizio di macchinari e ovunque sia
necessario veicolare un fluido o gas compatibile.
Il sistema safety è ideale per il trasporto di acqua calda e fredda.
Può lavorare ad una temperatura massima di 95° a 10 bar di pressione così come a temperature inferiori a 0 (zero) gradi C° con l’ausilio di appositi additivi.
I più rinomati istituti europei certificano le elevate prestazioni del sistema safety attraverso controlli continui.

Potrebbero interessarti anche:

Condividi

Carrello